Vai al contenuto

Luchadoras per Lucha

Sono oltre 1200 le donne accolte negli anni da Lucha y Siesta, in via Lucio Sestio 10 a Roma: la casa delle donne che con un gioco di parole richiama la lotta delle compagne “Luchadoras” sudamericane.

Un luogo per le donne e gestito da donne che lottano contro ogni discriminazione di genere. Essenziale per colmare le lacune delle istituzioni nel supporto delle vittime nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza, eppure continuamente sotto minaccia di sfratto perché nato in uno uno spazio occupato, uno stabile dismesso dell’Atac, la municipalizzata della Capitale che l’ha messo all’asta.

In questa puntata abbiamo incontrato Simona, una delle luchadoras romane che ogni giorno da mesi combatte affinché i cancelli di via Lucio Sestio 10 non vengano chiusi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: