Vai al contenuto

Proud Mary

Durante l’ultima partita di campionato dell’Hellas Verona in casa, se l’occhio fosse caduto sui tabelloni pubblicitari installati ai lati del campo Bentegodi, avrebbe notato una scritta che porta la firma di “Justmary”. Si tratta della prima catena italiana che commercializza la cannabis light: in soldoni, erba legale inviata direttamente a casa. La società ora è diventata sponsor di secondo livello della squadra di serie A: anche qui tutto rigorosamente legale.

Il fatto è che l’amministrazione comunale scaligera è schierata da sempre contro i punti vendita di cannabis light. Il sindaco di centrodestra, Federico Sboarina, si era battuto a petto in fuori per chiudere i negozi, più o meno come aveva auspicato Matteo Salvini da ministro dell’Interno, generando un parapiglia durato il tempo di girare una canna.

In questo caso, però, l’indignazione collettiva del Carroccio non si è levata. Sarà che il sindaco Sboarina è tifosissimo dell’Hellas. Anche da parte degli ultrà della squadra, orgogliosamente di estrema destra e molto vicini all’amministrazione comunale, tutto tace.

L’unica coerente e solitaria critica è arrivata dal parlamentare del Carroccio Vito Comencini, ex consigliere comunale. “La scelta del Verona Hellas è inopportuna. La battaglia contro la commercializzazione della canapa è una delle priorità della Lega e anche in questo caso è necessario essere chiari: bisogna andare oltre i meri interessi economici”. Matteo Moretti, amministratore di Justmary, ha replicato a stretto giro dicendosi disponibile “a sponsorizzare anche la Lega, qualora ci sia un’opportunità, così da aiutarli a sistemare il loro debito col fisco da 49 milioni“.

Spiace che il povero Comencini sia stato lasciato solo in questa tenace battaglia contro la pianta malvagia, abbandonato dai sodali di partito, folgorati sulla via gialloblu. Coraggio, prode Vito: i fattoni no pasaran.

Ti è piaciuto questo lavoro e vuoi sostenerci? Offrici un caffè!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: